15 Marzo

  • 44 AEC: Giulio Cesare, muore assassinato a Roma. I Romani lo chiamavano "moglie di tutti i mariti e marito di tutte le mogli", oppure "moglie del Re di Bitinia": chissÓ perchÚ...! Era nato il 12 luglio del 100 AEC.
  • 1867: A Broadstairs, Kent, nasce il poeta inglese Lionel Johnson, che present˛ il giovane Lord Alfred Douglas a Oscar Wilde.
  • 1907: A Karlstadt, Svezia, nasce l'attice Zarah Leander (Habanera). MorirÓ il 23 giugno 1961.
  • 1922: Magnus Hirschfeld tiene un discorso in una sala del Reichstag tedesco per sostenere l'abrogazione del Paragrafo 175, antiomosessuale. Partecipano cinquanta deputati.
  • 1926: EugŔne Montfort pubblica sulla sua rivista, Les Marges, un'inchiesta su "L'omosessualitÓ nella letteratura", con un violento intevento di Henri Barbusse che introduce nel marxismo il concetto di "degenerazione".
  • 1948: Nasce Kate Bornstein, autrice di Gender Outlaw e che si Ŕ autodefinita una "lesbica transgender".
  • 1975: Muore a Neuilly-sur-Seine, Francia, Aristotile Onassis. Era nato il 15 gennaio 1906.
  • 1975: All'interno del Cidams (Centro Italiano per la Documentazione delle AttivitÓ delle Minoranze Sociali) nasce il Tipcco (Tribunale Internazionale Permanente per i Crimini Contro l'OmosessualitÓ), su ispirazione del pi¨ famoso "Tribunale Russell" che ha giÓ fatto parlare di se, e del "Tribunale Sacharov", che promette di essere altrettanto efficace dal punto di vista mediatico per denunciare i crimini sovietici contro l'umanitÓ (l'ottobre successivo, in Danimarca).
  • 1979: Muore a Colonia, Germania, Leonide Massine, nato il 9 agosto 1896.
  • 1993: Muore il direttore artistico di Jesus Christ Superstar, Anthony Bowles.